13.09.2022

Cos'è la celiachia e come influisce sui livelli di ferro? 

ferritin

Scritto da Justyna Wiraszka 

Tempo di lettura: 4 minuti

Che cos'è la celiachia? 

La celiachia è una malattia genetica autoimmune che dura tutta la vita e che causa una reazione anomala del sistema immunitario al consumo di glutine, una proteina presente in cereali come il grano, la segale e l'orzo.

La risposta immunitaria anomala è diretta contro i tessuti dell'organismo, soprattutto nell'intestino tenue. Questo porta all'infiammazione e al danneggiamento dei tessuti molli dell'intestino tenue, seguito dalla scomparsa dei villi intestinali, responsabili dell'assorbimento dei nutrienti. 

Perché la diagnosi è importante? 

Se la celiachia non viene trattata o non viene diagnosticata, la capacità di assorbire gli alimenti sarà compromessa e ciò può portare a diversi sintomi clinici. La risposta autoimmune può non essere limitata all'intestino tenue, ma può interessare altri organi all'interno e all'esterno del tratto digestivo.

Il trattamento principale della celiachia consiste nel seguire una rigorosa dieta priva di glutine. In alcuni casi gravi può essere necessaria anche l'assunzione di steroidi o immunosoppressori.  

Una reazione anomala al glutine non può essere causata solo dalla celiachia, ma anche dall'allergia al grano e dalla sensibilità al glutine o al grano non celiaca. La celiachia, tuttavia, è la più grave di queste condizioni, quindi è importante ottenere una diagnosi corretta.

Quali sono i sintomi della celiachia? 

I sintomi della celiachia possono variare da persona a persona e possono presentarsi e scomparire nel tempo. Molti dei sintomi principali, tuttavia, sono rappresentati da problemi digestivi quali: 

  • Gonfiore
  • Diarrea 
  • Stitichezza
  • Intolleranza al lattosio 
  • Nausea e vomito
  • Feci molli e oleose 

Alcune persone accusano anche altri sintomi che non possono essere facilmente collegati alla digestione, come ad esempio

  • Dolori articolari
  • Stanchezza 
  • Problemi al sistema nervoso come il mal di testa. 

Qual è il legame tra la carenza di ferro e la celiachia? 

Come già accennato, la celiachia colpisce l'intestino tenue, il cui ruolo principale è quello di assorbire i nutrienti (carboidrati, proteine, grassi) nonché ioni, vitamine e acqua attraverso i villi intestinali. I villi intestinali sono proiezioni simili a capelli e piccoli aiutanti del sistema digestivo.

La celiachia non trattata danneggia i villi intestinali e, con il tempo, li fa scomparire. I villi danneggiati non sono in grado di svolgere correttamente la loro funzione: più sono danneggiati, meno sono in grado di assorbire. 

Anche il ferro viene assorbito attraverso l'intestino tenue, quindi la compromissione dei villi influisce sull'assorbimento del ferro. Pertanto, non deve sorprendere che la carenza di ferro colpisca quasi la metà delle persone affette da celiachia. Uno studio recente pubblicato su Nutrients afferma che fino al 46% dei celiaci presenta una diminuzione dell'accumulo di ferro e che il 32% ha una carenza di ferro.

Come si verifica la carenza di ferro? 

Il biomarcatore controllato per i livelli di ferro è di solito la ferritina sierica, che è ampiamente consolidata nella pratica clinica: bassi livelli di ferritina sono indicativi di una carenza di ferro, mentre livelli elevati di ferritina possono indicare un sovraccarico di ferro.

Il Bloom Ferritin Test può essere utilizzato per riflettere le riserve di ferro del tuo corpo e verificare se la ferritina è a un livello basso o alto, o se rientra nell'intervallo normale. Sono sufficienti alcune gocce di sangue capillare. 

I risultati del test saranno disponibili sulla Bloom App pochi minuti dopo averlo completato, con un'interpretazione personalizzata e consigli su come combattere la tua carenza di ferro, se necessario. 

Se vuoi saperne di più sul Bloom Ferritin Test, puoi leggere qui.

Riferimenti

NHS England. Coeliac disease Overview. https://www.nhs.uk/conditions/coeliac-disease/#:~:text=Coeliac%20disease%20is%20a%20condition,diarrhoea%2C%20abdominal%20pain%20and%20bloating. Accessed August 31, 2022.

Mayo Clinic. Celiac Disease. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/celiac-disease/diagnosis-treatment/drc-20352225#:~:text=Steroids%20can%20ease%20severe%20signs,Uceris)%2C%20might%20be%20used. Accessed August 31, 2022.

WebMD. What are the treatments for celiac disease? https://www.webmd.com/digestive-disorders/celiac-disease/celiac-disease-treatment. Accessed August 31, 2022.

Shopping Cart
Your shopping cart is empty.
Total

Tax included and shipping calculated at checkout.